Fotografia di ritratto con Greta & Gabriele

Fotografia di ritratto con Greta & Gabriele.

“Prendere sul serio le emozioni dei bambini richiede empatia, notevoli capacità di ascolto, e il desiderio di vedere le cose dalla loro prospettiva.” (John Gottman)

Così scriveva questo famoso psicologo, e non c’è nulla di più vero. Bisogna tornare a quando siamo stati noi bambini per entrare in empatia con loro; riprovare le emozioni della scoperta, reimparare gli odori e il sapore dei cibi, la loro consistenza, toccare con mano gli oggetti lasciandoci stupire dalla loro densità. Provate, per pochi minuti, a tornare all’altezza di un bambino, sdraiandovi a terra. Vi accorgerete che la prospettiva cambia radicalmente; un tavolo con le sedie possono trasformarsi in un rifugio perfetto, gli angoli della casa dei veri e propri nascondigli, e la credenza con i biscotti incredibilmente alta. Poi però il bimbo si alza in piedi ed incomincia a camminare. Torna di nuovo al punto di partenza, in quanto il punto di vista si stravolge e l’equilibrio diventa precario cambiando ogni cosa. Essere bambini è una continua scoperta, e ritengo che possa essere molto utile provare a tornare a ragionare come loro. Faremmo molta meno fatica a distinguere il bene e il male, e probabilmente riusciremmo a dare delle risposte a molti dei nostri quesiti quotidiani.
Mi chiamo Alfredo, sono un fotografo di matrimonio e di ritratto con una grande passione per il reportage e il racconto.
Per visitare il mio portfolio clicca QUI
Per qualsiasi tipo di informazioni e per riservare il tuo servizio CONTATTAMI
Lago di Como, lago di Lugano, Lombardia, Canton Ticino.
Disponibile ovunque.

“Taking children’s emotions seriously requires empathy, remarkable listening skills, and the desire to see things from their perspective.” (John Gottman)

This famous psychologist wrote so, and there is nothing more true. We must go back to when we were children to empathize with them; try again the emotions of the discovery, relearn the smells and the taste of the foods, their consistency, touch the objects and let us be amazed by their density. Try, for a few minutes, to return to a child, lying on the ground. You will find that the perspective changes radically; a table with chairs can turn into a perfect shelter, the corners of the house in real hiding places, and the cupboard with cookies incredibly high . But then the child stands up and starts walking. Go back to the starting point, because the point of view is twisted and the balance becomes precarious and everything change. Being a child is a continuous discovery, and I think it can be very useful to try to come back to think like them. We would have much less difficulty in distinguishing good and evil, and we would probably be able to give answers to many of our daily questions.
My name is Alfredo, i’m a wedding and portrait photographer with a great passion for reportage and storytelling.
To visit my portfolio click HERE
For any kind of information and to reserve your service CONTACT ME
Lake Como, Lake Lugano, Lombardy, Canton Ticino.
Available everywhere.
Fotografia di ritratto con Greta & Gabriele – fotografia ritratto famiglia portrait photography family

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

WhatsApp chat